Servizio Gravidanza

Segui queste indicazioni per prepararti al meglio 

È un giorno e un ricordo speciale che rimarrà per sempre, prenditi qualche momento per dedicarti a te stessa.
Arriva con una buona base di fondotinta e un
trucco da giorno,
fai la piega che preferisci, controlla che i capelli non ti coprano troppo il viso se guardi verso la pancia.


Altrimenti e, solo compatibilmente con gli orari del nostro appuntamento,

puoi prenotare e pagare tu direttamente, Trucco & Piega presso:

Creative Team in via Roma n° 28 a Chivasso  - 3701508902
Avrai un prezzo scontato di 40€ se sei cliente Vanilla Images per il giorno dello shooting.

Scegli l'abito che più ti piace e comunicacelo almeno una settimana prima del servizio.

Nel caso in cui non ci siamo già accordati sul vestito che indosserai, o non abbiamo effettuato la consulenza di immagine, porta un intimo bianco, uno nero, e uno color carne effetto nude (non servono tutti e tre, quindi indicaci per tempo il vestito che hai scelto così ti consiglieremo al meglio).

Il tuo compagno potrà portare pantaloni casual, camicia bianca o scura (in base al vostro set).

 


 

DA EVITARE
Evita di fare la ceretta fino a due giorni prima, per non avere puntini rossi sulla pelle
Evita di indossare abbigliamento che possa lasciare i segni degli elastici direttamente sulla pelle,

soprattutto sulla pancia e sulle gambe.

In studio farà  caldo per garantire la giusta temperatura alle donne incinte e ai bambini,

vi consigliamo un abbigliamento molto leggero e si entra senza scarpe, porta delle calze calde.

Infine:

respira, sii serena e rilassata che al resto ci pensiamo noi.

E SE PARTECIPANO ALLO SHOOTING ANCHE DEI BAMBINI?

Allora leggi anche questa guida

bambini sentono molto lo stress o la serenità dei genitori.

Non avere pretese dal servizio fotografico e, soprattutto, dal tuo ambino, ma goditi il momento, rilassati e sorridi.

Ogni bambino ha il suo carattere, la sua personalità e se non farà sorrisi non sarà un dramma, sarà se stesso in quel momento.

Fotografiamo bambini da anni e abbiamo un elenco di cose da non fare da parte dei genitori, per esperienza sappiamo che non portano a sorrisi sul set fotografico, ma a smorfie, pianti e malumore.

DA NON FARE

Queste regole valgono per bambini di qualsiasi età.

Non caricare di stress il bambino giorni prima del servizio fotografico, per i bambini tutto è un gioco e non serve caricarli di ansia e responsabilità. Puoi dire che: stiamo andando a trovare Antonella e Omar a casa loro, dove ci sono dei giochini e dove poter stare bene insieme. Non serve dire altro.

Non far addormentare i bambini in macchina prima di venire in studio, il bambino si sveglierà e si ritroverà in un ambiente nuovo, con gente che non conosce e non sarà propenso al servizio fotografico.

Potrai giocare, cantare e parlare con lui in machina per tenerlo sveglio.

Non servono Minacce o Ricatti, serve solo il dialogo con i bambini, è molto peggio promettere un giochino o un dolcino "solo se fanno prima le foto" per poi darglielo subito, il bambino capirà che facendo i capricci otterrà ciò che vuole e non facendo ciò che vuole il genitore.

No a sorrisi a tutti i costi! Non devono esistere pretese da parte del genitore che il bambino sorrida a tutti i costi, se non ne avrà voglia non sorriderà di certo, dovrà essere solo se stesso.

No assoluto all'uso del cellulare per calmare il bambino, perchè anche se starà buono non interagirà più con nessuno se non con lo schermo. Nessun sorriso, ma solo un bambino "zombie da cellulare".

Non abbiamo nessuna bacchetta magica per convincere un bambino a fare le foto, nessun bambino si trasforma da molto attivo-capriccioso a tranquillo solo perchè arriva in studio, quindi serve la stretta collaborazione e dialogo tra fotografo e genitore.

Ed è per questo che ti facciamo adesso tre domande che aiuteranno noi e voi a gestire il bambino durante lo shooting.

Cosa gli piace?

Giocattoli, filastrocche, canzoncine, libri.

Tutto ciò che può piacergli portalo in studio, non lo useremo per il servizio fotografico, ma aiuterà nel caso di crisi di rabbia o pianto a calmare il bambino.

Come reagisce quando si arrabbia?

Cosa fai per calmarlo?

E' fondamentale seguire la routine del bambino per scegliere l'orario del servizio fotografico, non gli orari del tuo lavoro, se ci tieni ad avere un ricordo sereno del tuo bambino seguiamo i suoi di orari.

Per il resto divertiti, gioca, sorridi e dialoga con il tuo bambino e la tua famiglia, sarà un ricordo speciale.

In base all'eta e al carattere del bambino le foto saranno più o meno spontanee, sorridenti o serie, ma saranno belle perchè vere.

COME CI VESTIAMO?


Il tuo compagno potrà portare pantaloni o jeans,

un camicia bianca e/o scura ad esempio.

I bambini cerca di vestirli con colori coordinati ai tuoi abiti.

Abbiamo vestitini per i bambini fino alla taglia di 24 mesi che potrai utilizzare sul set.

Ti aspettiamo 

Antonella e Omar