Guida per tutti i servizi

Le fotografie in studio o in esterna sono meravigliose, ma per la buona realizzazione di una bella fotografia è importantissimo il tuo outfit e quello della tua famiglia.

Il servizio fotografico è una esperienza da vivere e da godersi, un ricordo che rimarrà per sempre nella tua famiglia, quindi acquista anche dei capi nuovi se non li hai nell'armadio, ti farà sentire davvero partecipe di quanto realizzeremo insieme.

EVITA di indossare prima di arrivare da noi, abbigliamento, calzini, collant, pantaloni o gonne che lascino i segni degli elastici sulla pelle. Sia per gli adulti che per i bambini. 

EVITA di fare la ceretta fino a due giorni prima del servizio (si vedranno i puntini rossi sulla pelle).

Per i servizi gravidanza in studio portare tre intimi, composto da reggiseno e slip, uno bianco elegante in pizzo, uno nero in pizzo e uno color carne semplice o comunque sentiamoci perchè molto dipende dall'abito che vuoi utilizzare!

Il tuo compagno potrà indossar jeans e camicia bianca, oppure nera, blu scuro e/o una giacca elegante, ma non troppo classica.

_______

Per la buona riuscita della sessione Newborn è importante seguire alcune regole:

Consigliamo di gestire gli orari delle poppate in modo da poterla fare direttamente in studio. 

Bisogna vestire il bambino con body e tutina molto comoda e facile da togliere, ad esempio con le aperture sul davanti. Oppure di una taglia piu grande, questo farà si che una volta in studio riusciamo a spogliarlo più facilmente senza interrompere il sonno.

Bisogna poi posizionarlo nell'ovetto e portarlo in studio senza prenderlo in braccio.

E' fondamentale il CIUCCIO.


Per le foto con i genitori è necessario portare per la mamma un abito bianco oppure jeans e camicia,  venite pettinate e truccate.

Il Papà potrà indossare jeans e camicia bianca.
Faremo di tutto per rispettare i tempi del piccolo, cambi del pannolino, coccole, allattamento e in assoluta sicurezza.

In studio farà molto caldo per garantire la giusta temperatura adatta ai neonati, vi consigliamo un abbigliamento leggero.

Segui questo piccolo decalogo per avere il giusto modo di vestirti, seguendo il tuo stile!

 1 - L'outfit 

NOI FORNIAMO GLI ABITI PER I SERVIZI DI GRAVIDANZA E PER I BAMBINI FINO ALLA TAGLIA DI 24 MESI.

 

Come ti vestirai è importantissimo, se il tuo outfit in sessione sarà quello di tutti i giorni, difficilmente otterremo delle foto che parlino di un momento speciale della tua vita.

Cerca abiti che rispecchiano la tua personalità e quella della tua famiglia, ma che sia sempre semplici e raffinati, senza sfociare nell'eleganza eccessiva da cerimonia. 

_66A8863.jpg

 2 - Essere coordinati 

E' molto importante anche che tutti i componenti della famiglia siano coordinati tra loro sia per colori che per stile. Se ad esempio ti piace lo stile casual, tutta la famiglia dovrà vestire casual. Se ti piace lo stile più romantico e raffinato, sia i componenti maschili che femminili dovranno seguire lo stesso stile.

75733bc9724bf34dcd2a5afd9ef73286.jpg
bf44da99842e8f52c79d139e6057628e.jpg

3 - I colori 

Evita total look con colori troppo sgargianti o fluorescenti e preferisci tinte neutre e chiare.

I toni del bianco, azzurro, rosa, cipria, tortora si prestano molto bene alle sessioni estive in esterno e in studio.

Per le sessioni esterne autunnali si può optare per colori più caldi che richiamano l'ambiente circostante, giallo, ocra, verde salvia, marrone, purchè siano sempre coordinati tra tutti i componenti della famiglia.

Questo vale anche per le scarpe.

166A5324.jpg

4 - le tinte unite 

Anche se ami le righe o i pois questi pattern non sono l'ideale in fotografia, in generale consigliamo di evitare qualsiasi tipo di stampe, scritti e loghi sugli abiti. Questo consente all'occhio di concentrarsi sui soggetti, cioè su di te e i tuoi cari, che siete al centro di questa meravigliosa esperienza.

_P4A0569.jpg

5 -  Le palette di colori 

Aiutarsi con una palette di colori semplificherà molto la scelta dei tuoi abiti. Pinterest è una fonte inesauribile di ispirazione, dai un'occhiata alla voce outfit per famiglie per servizio fotografico. Ecco qualche esempio.

6 -  Lo styling 

Il trucco e la piega sono di fondamentale importanza, soprattutto per la mamma. Fai quello che ti fa sentire bella per questa occasione speciale, evita solo smalti troppo appariscenti alle unghie, magari una piega mossa non troppo formale, senza acconciature e un bel trucco che rispecchi la tua personalità ma che non sia troppo pesante.

 

E' possibile effettuare trucco e piega presso il centro "Creative Team" in via Roma 28,  - 40€.

Telefono 3701508902

Oppure, prenotando per tempo e in base alle disponibilità direttamente nel nostro studio da una MUA professionista che effettua trucco e piega - 90€ 

7 -  Le scarpe 

In foto sono assolutamente da evitare scarpe e calzini. In studio vi chiederemo di toglierle. Per le sessioni in esterna si possono indossare dei sandali e delle scarpe minimal, in modo che si vedano meno possibile.

Per le sessioni in esterna autunnali si possono indossare stivaletti e scarpe a tinta neutra e poco vistose. Guarda gli esempi sopra.

8 -  I gioielli e gli orologi 

Sappiamo quanto si amino gioielli e orologi, ma in foto distolgono molto l'attenzione dal soggetto, per questo vi chiediamo di toglierli, così come gli occhiali. L'unica cosa che si può indossare sono gioielli piccolo e semplici.

9 -  gli animali domestici 

I vostri amici pelosetti sono benvenuti in tutte le sessioni in esterno. Per quanto riguarda, invece, i servizi in studio è da valutare la taglia e il carattere, ma amiamo molto gli animali, quindi saranno sicuramente benvenuti!

fotografia di famiglia.jpg

10 -  l'attitudine 

Respira, sorridi, goditi l'esperienza.

Ci piace cogliere la tua spontaneità e della tua famiglia, quindi cercate di evitare le classiche pose statiche (tipiche dello studio) e concentratevi solo sulla relazione d'affetto che c'è tra di voi. 

Faremo in modo di guidarvi in un'esperienza che sia mano statica e più spontanea possibile pre regalarvi scatti emozionanti e coinvolgenti che vi ricordino i vostri momenti più felici.

Quindi state sereni e cercate subito di entrare nel mood giusto per essere voi stessi senza inibizioni.

fotografia di bambini.jpg

cosa vuoi esprimere nelle tue foto? 

Ogni colore esprime un significato diverso

Ti proponiamo una tabella con i diversi colori e il loro significato.

Nel tuo servizio fotografico puoi esprimere un sentimento, quello che più ti rappresenta in questo momento, il tuo colore preferito oppure quello che rappresenta meglio lo stato d'animo della tua famiglia.

Infine, avvisaci su quale colore hai scelto o se hai dubbi chiamaci per consigliarti al meglio!

4788a44941ae49de1bad1fd8017a6f1e.jpg

Nel tuo servizio fotografico puoi esprimere un sentimento, se però ti piace il rosso, l'azzurro, il giallo, l'importante che non sia sgargiante o fluo, che sia magari un accessorio e ,soprattutto, che ci sia questo richiamo anche negli altri membri della famiglia.

Facciamo un esempio, per il resto, cerca su Pinterest le palette colori che vuoi!

 come abbinare i colori e cosa vuoi comunicare 

Colori complementari = Estroversa e creativa

I colori complementari sono quelli che nella ruota dei colori sono uno all’opposto dell’altro (e gli opposti si attraggono si sa!). 

La coppia di colori complementari si rafforza a vicenda creando la massima drammaticità e vivacità. Più i colori complementari che accostate sono puri e brillanti e più l’effetto è impattante e i colori vibrano. Se invece usate sfumature più scure o chiare dei complementari, permane il contrasto ma l’effetto vibrante si smorza. Per indossare questi contrasti ci vuole una personalità molto forte, unita ad estroversione, energia e alta comunicatività.

Se l’accostamento dei colori complementari vi sembra comunque troppo in un outfit, contrastateli con gli accessori (ad esempio un abito blu e una pochette arancione), oppure fate in modo che i due colori dell’outfit non siano 50%-50%, ma 75%-25% facendo prevalere il colore più sobrio. 

Abbinare-i-colori-3-1-modi-per-farlo-e-c

Colori analoghi = Amichevole e accogliente

I colori analoghi sono i “vicini di casa”, quelli che sulla ruota dei colori si affiancano, e accostandone due o tre il contrasto è molto meno forte rispetto ai colori complementari, perché sono colori che appartengono alla stessa famiglia. Ad esempio il rosso col viola, l’azzurro col blu, l’arancione col giallo. Sono colori che, proprio perché vicini, quando abbinati danno una bella armonia visiva, e si ritrovano molto anche in natura, per questo sono piacevoli alla vista. L’effetto è amichevole, riposante (soprattutto se si usano le sfumature dell’azzurro, del blu e del verde). Anche in questo caso potete usare l’escamotage di usare il colore più scuro e meno acceso per l’abbigliamento, e quello più acceso per un accessorio. Potete usarne fino a tre in uno stesso outfit, vi basta prendere nella ruota dei colori le coppie o le triadi che vi piacerebbe riprodurre nel vostro outfit.

Abbinare-i-colori-3-1-modi-per-farlo-e-c

Colori monocromatici o tono su tono = Elegante e sofisticata

Sono gli abbinamenti più semplici da fare e i meno impegnativi, riguardano tutto il favoloso e sofisticato mondo dei colori neutri.

Quando si indossano colori monocromatici l’effetto è elegante, raffinato, discreto e pacato. Anche in inverno ormai sono state sdoganate le tonalità più chiare e lattiginose, a partire dal bianco. Quando componete degli outfit tono su tono ricordate che i colori con aggiunta di bianco che appaiono opachi e lattiginosi (bianco, avorio, beige, sabbia, cipria, tortora e i pastello) comunicano spensieratezza, innocenza e dolcezza. Mentre le tonalità con “aggiunta di nero”, quindi i colori tono su tono scuri (nero, blu notte, grigio antracite, viola melanzana, bordeaux, marrone testa di moro) comunicano serietà, profondità, e mistero. Usateli con astuzia!

Abbinare-i-colori-3-1-modi-per-farlo-e-c