top of page

Mamoritai

Aggiornamento: 26 mar




 

Mamoritai | Ti proteggerò per sempre


In Giappone, terra piena di saggezza, esiste una parola per indicare il proteggere un proprio caro, qualcuno che si ama, è la parola MAMORITAI, che significa Ti proteggerò per sempre.

Quando l'ho sentita per la prima volta, ho pensato a quella piuma bianca che trovo spesso, quando mi sento triste, quando ho bisogno di conforto, ma anche quando mi sento felice e sono serena.

La vedo da quando mio Papà non è più con noi, da quando è diventato il mio angelo.

So che è lui, so che veglia sempre su di me.

Il suo Mamoritai, il suo "Antonella ti proteggerò per sempre" è in quella piuma bianca. E quando la vedo so che andrà tutto bene.


IL PROGETTO FOTOGRAFICO


Chi mi conosce sa quanto ami i progetti fotografici, quelli dove sono io, la macchina fotografica e l'anima di chi c'è davanti all'obbiettivo.

In questo progetto non racconto le storie dei miei "modelli", racconto quell'anima.

E per questo non servono parole.


COSA E' LA PROTEZIONE?


Ce lo spiega Maria Cristina Cilia, Psicologa e Psicoterapeuta:

"La protezione, rimanda ad una delle forme più istintive del prendersi cura.

Curare, dalla radice indoeuropea, ha l'accezione di guardare, osservare e prestare attenzione.

Ed è proprio dare attenzione a qualcosa che significa donargli rispetto, fornirgli un valore e mostrare amore.

Si proteggono solo le cose più importanti, che hanno una levatura inestimabile.

Ogni atto curativo implica in se un atto di amore, implica una relazione tra Sé e l’Altro.

Ed è attraverso la relazione che ci si prende cura anche della propria storia e di

quel germoglio generativo che ci proietta al futuro.

Proteggere significa custodire quella storia e quel germoglio non ancora fiorito."


CHI PROTEGGE?


Protegge chi ama, una mamma che protegge la propria bambina, un papà che protegge suo figlio, un umano che protegge il suo cane anziano, una persona che protegge se stessa, si prende cura, si ama, si rispetta.

Tutti siamo capaci di proteggere, tutti dovremmo farlo. Perchè in quella protezione c'è tutto l'amore per la vita.










82 visualizzazioni

Comments


bottom of page