Quanto ti fidi del fotografo?

Aggiornato il: apr 30

La sicurezza del neonato nei servizi fotografici newborn


Oggi la fotografia di neonati è diventata quasi una scelta fondamentale per molti genitori.

Le immagini del proprio piccolo in quei primi giorni di vita, sono un grandissimo tesoro per tutta la famiglia.


Quando si sceglie un fotografo Newborn, si deve tenere conto, oltre alla qualità delle sue immagini, all'ospitalità e all'igiene del suo studio, anche e soprattutto, alla sua formazione, alle sue competenze in termini artistici e di benessere e sicurezza del piccolo.


Perchè non è così facile, come si pensa, fotografare i neonati in sicurezza, durante una sessione con un fotografo inesperto i piccoli possono subire delle lesioni, ad esempio per l'errata posizione della colonna vertebrale, per mancanza di sostegno della testa, scarsa ossigenazione di alcune parti del corpo, tutti gravissimi errori che potrebbero generare delle serie conseguenze nel bambino, e che purtroppo non si notano subito o durante la sessione fotografica.


Nel nostro lavoro, oltre alla continua formazione in campo tecnico e di editing, ci impegniamo ad essere consapevoli dei potenziali rischi nel fotografare e posizionare un neonato, per poterli evitare e rendere primario il benessere del bambino.


In collaborazione con il Dott. Riccardo Bagagli, specializzato in osteopatia pediatrica, abbiamo realizzato una giornata formativa, i suoi consigli sulle manovre, le posizioni e i rischi, ci aiutano sempre di più a mettere al primo posto la SICUREZZA del bambino oltre alla qualità nel nostro lavoro nei servizi fotografici newborn.


Un dato importante emerso nella nostra giornata formativa è che molti piccoli grandi problemi, con cui moltissimi genitori, e anche noi fotografi, facciamo i conti, come rigurgiti, colichette, pianti, otiti, insonnia, possono essere risolti in poche sedute dall'osteopata.

Molti di questi problemi, infatti, hanno origine durante il travaglio ed il parto, l'osteopata con delle lievi carezze scopre eventuali zone di tensione e agisce con manovre delicate, leggeri sfioramenti e dolci massaggi che riequilibrano  l'organismo e fanno alleviare e scomparire i disturbi.


Rigurgiti e coliche, che paura!


I problemi dei pianti inconsolabili dovuti alle coliche, spaventano i genitori, i l bambino piange per manifestare un disagio, il genitore inerme non può fare nulla e si sente in colpa, disperato per non poter aiutare il proprio bambino.


Le coliche, ci spiega il Dott. Bagagli, dipendono da molti fattori tra cui l'irritazione del nervo vago, che dalla base della testa va allo stomaco, ed è responsabile dei movimenti intestinali.

Per guarirli, l'osteopata esercita una leggerissima pressione alla base della testa. In questo modo si libera il nervo vago dalla compressione delle ossa del cranio. Di solito sono sufficienti tre sedute per far scomparire i disturbi. Ma già dopo il primo trattamento si ottengono dei benefici e il bambino inizia a stare meglio.


Quindi non bisogna disperarsi, a tutto c'è rimedio.


Se anche tu sei interessata ad un servizio fotografico newborn, sei incinta e desideri ritrarre questo momento speciale clicca QUI saremo lieti di darti tutte le informazioni necessarie allo svolgimento della tua sessione fotografica.

137 visualizzazioni
  • Facebook - Bianco Circle
  • Bianco Instagram Icona

© 2020 by  Vanilla Images - Tutti i Diritti Riservati - Partita IVA 11533970015 - Informativa sulla Privacy

Studio fotografico specializzato in fotografie di donne in gravidanza, neonati e bambini a Torino

Via Torino 1 - Chivasso